Archivi categoria: Cucine migranti

Occupy Imer

Nella terra del knödelpride, delle gran feste de desmentegàr, dei cristipensanti e dei sacricuori al neon (a tanto siamo arrivati col marketing identitario…) succedono anche cose belle. O molto belle: come il Sabato del mondo. Quest’anno, le comunità degli immigrati … Continua a leggere

Pubblicato in Cucine migranti, Varia | Lascia un commento

Un mondo in pan(n)e?

Ancora una volta, grazie alla collaborazione con il Focus Group Immigrazione e l’Associazione traME e TErra, ritorna in piazza il progetto di Cucine Migranti. Come per le esperienze precedenti si è cercato di individuare un alimento che potesse accomunare più … Continua a leggere

Pubblicato in Attività associative, Cucine migranti, Rete di Terra Madre a/da Primiero | Lascia un commento

Le Sarme: dall’Orto in Condotta alla Mensa scolastica, via Bosnia

Il 17 febbraio 2011, si è concluso un piccolo, ma importante, percorso che parte dal nostro orto in Condotta e termina nei piatti della Mensa scolastica di Primiero. Se volete sapere il perché, andate alla pagina della scuola primaria di Tonadico. Qui sotto, vi proponiamo la … Continua a leggere

Pubblicato in Cucine migranti, Luoghi e tempi del cibo, Orti in Condotta | Lascia un commento

Indovina chi viene a cena?

Presso il Centro Interculturale noiAltri di Tonadico, si sono svolte quattro serate particolari, dedicate al cibo degli “altri”: delle persone immigrate a Primiero che, arrivando qui da noi, portano con sè anche sapori, capacità culinarie e nostalgie di casa. Il titolo … Continua a leggere

Pubblicato in Cucine migranti | Lascia un commento

… continua Terra Madre in Trentino …

Dopo una notte ristoratrice, i delegati dai Balcani riprendono il loro tour de force a Primiero con una visita al Caseificio comprensoriale di Primiero che, oltre ad essere la più grossa realtà produttiva agroalimentare del nostro territorio, è anche l’Associazione dei … Continua a leggere

Pubblicato in Cucine migranti, Rete di Terra Madre a/da Primiero, Varia | Lascia un commento